"position:absolute; top:1000px; left:10px"> Utenti connessi

Cookie police

Telefono (+39) 011 450 34 91

  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco
  • Esempi di merce in : Container , Pedane Aeree , Pallets Aerei.  Groupage e Blocco

Spedizioni internazionali

Oltre al trasporto di merci in tutti i settori, Gti si occupa di spedizioni internazionali di merce, grazie al proprio network di partner.  La professionalità e l’esperienza acquisita in oltre 20 anni di attività nel campo dei trasporti, rendono l’azienda torinese fondata da Sergio Trimarco, l’interlocutore ideale per clienti che abbiano la necessità di spedire in Italia e nel mondo. La tracciabilità della merce e la scelta di partner affidabili sono alla base del nostro approccio commerciale.

Mondo in movimento

 

Collegamenti con Porti ed Aereoporti

Specializzazione dell’azienda è il servizio di smistamento merci verso Porti ed Aeroporti, sia la trazione di container verso i porti per l’imbarco via mare, sia  di merci destinate alle spedizioni via aerea. Il nostro servizio è completo e riguarda l’organizzazione, la preparazione e lo spostamento delle spedizioni.  Siamo dotati di tutti gli strumenti necessari per effettuare questi trasporti, dai pianali rullati per il trasporto aereo a container e pallet di stoccaggio. Il nostro personale ha effettuato i corsi Enac ed è autorizzato ad entrare in aeroporto o a movimentare le merci.  La vostra merce sarà sempre trattata col massimo riguardo.

2 3 800 horz

Containerizzazione

La containerizzazione è un'operazione di stivaggio della merce in appositi contenitori di dimensioni standard, che possono essere caricati e scaricati, impilati e trasportati in modo efficiente su lunghe distanze, trasferiti da camion a nave, o ferrovia, ovvero da un mezzo di trasporto ad un altro senza essere aperti.  Nel settore dei trasporti marittimi, nel corso degli anni si è sviluppato sempre più l’utilizzo del container, che ha contribuito ad una maggiore sicurezza della merce e a un aumento dei commerci internazionali. Questo sistema diminuisce danneggiamenti e furti a comporta  una notevole riduzione dei costi del trasporto. 

deposito container

L’unità di misura corrisponde al container da 20 piedi (TEU). Le lunghezze più utilizzate sono di 20 e 40 piedi, cioè 610 e 1220 cm.  Le spedizioni possono essere:

Full Container Load quando l carico completo è ricevuto da un unico destinatario, indipendentemente dal peso o il volume massimo consentito.

Less Container Load quando il carico è parziale e la spedizione viene organizzata in modo da prevedere più destinatari. 

container

La logistica mondiale oggi, è basata sul container e i principali porti internazionali sono attrezzati per il carico, lo scarico e il trasferimento su treni e camion.

misure pallet spedizioni

 

Spedizioniere e vettore

Lo spedizioniere organizza la spedizione, mentre il vettore esegue il trasporto. La differenza di significato fra il contratto stipulato con lo spedizioniere (mandato di spedizione) ed il contratto stipulatocon il vettore (contratto di trasporto), rappresentano una tappa importante nella comprensione dei principi che regolano la materia dei trasporti internazionali. Nel mandato di spedizione lo spedizioniere, cioè il mandatario, si impegna a concludere, a nome proprio e per conto del mandante, un contratto di trasporto con un vettore, per il trasferimento delle merci a tale scopo consegnategli dall'esportatore o venditore, cioè il mandante.

mondo camion

 Lo spedizioniere che accetta il mandato di spedizione non è responsabile dell'esito del trasporto, ma solo della scelta del vettore e dell'espletamento di una serie d'operazioni accessorie (quelle doganali prima di tutto), indispensabili per il mandante. Lo spedizioniere, in conseguenza di quanto sopra espresso, deve seguire con scrupolo la lettera d'istruzioni (se il mandante l'ha scritta, firmata e fatta controfirmare), oppure agire nel migliore interesse del mandante se manca in tutto o in parte la lettera d'istruzioni. Non è necessaria la forma scritta nell'affidare l'incarico allo spedizioniere: il contratto si presume perfezionato per il semplice ritiro della merce per la spedizione. Tuttavia è consigliabile che l'incarico sia dato in forma scritta con una lettera di istruzioni/incarico/borderau, che dovrà indicare con precisione tutte le coordinate necessarie allo spedizioniere per lo svolgimento dell'incarico. Copia della lettera dovrà essere restituita dallo spedizioniere al mandante debitamente firmata per accettazione.

mappa mondo

Richiedi una quotazione della tua spedizione al nostro personale specializzato 

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish
      LogoGTI intero trasparente 250x110   GTI Trasporti S.R.L.    
Strada del Francese 152/4 bis  - 10156  Torino (TO)
 P.iva 01316680055  -  Cod. Fisc: 01316680055
   Iscrizione all'albo autotrasporti c/terzi della provincia di Asti del 20/11/2003 - n° TO 007541 S 
Iscrizione REA : TO - 1061169
Indirizzo PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.